ricetta-insalata-mare-sbt-magazine

Estate, la ricetta dell’Insalata di mare

Classico antipasto estivo, con l’aggiunta di riso al vapore diventa un piatto unico

Si può preparare lessando o cuocendo al vapore e condendo con un’emulsione di olio, limone ed erbe aromatiche. È l’insalata di mare, il classico e fresco antipasto a base di molluschi e crostacei: generalmente include polpo, seppie, calamari e gamberetti, ma in molte versioni vi si trovano anche cozze e vongole.

È un piatto leggero, che potete gustare accompagnandolo con un’insalata verde, o magari con delle patate al vapore. Se invece voleste far diventare la vostra insalata di mare un piatto unico, servitela con del riso al vapore, ad esempio il riso basmati.

Prima di servirla, lasciatela almeno mezz’ora a temperatura ambiente e ricordatevi che può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni.

Ingredienti (per 6 persone)

Polpo (1 kg)

Seppia (1 media)

Calamari (200 gr)

Gamberetti (200 gr)

Cipolla bianca (1)

Costa di sedano (1)

Carota (1)

Prezzemolo (4 rametti)

Olio EVO (3 cucchiai)

Aglio (1 spicchio)

Pepe nero in grani

Limone (mezzo)

ricetta-insalata-mare-sbt-magazine-2

Preparazione

Lessate il polpo, poi pulite le seppie e i calamari e lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente. Lavate i gamberetti e eliminare il filo nero del budello. Lavate la carota e affettatela a fette di 3-4 millimetri di spessore. Pulite la cipolla e tagliatela a spicchi, lavate la costa di sedano e affettatela a fette di 3-4 millimetri di spessore. Scegliete le foglie di prezzemolo, tenetele da parte e tagliate i gambi a pezzetti di 4-5 cm di lunghezza.

In una pentola mettete l’acqua e le verdure con il pepe e un pizzico di sale, poi coprite e mettete sul fuoco. Quando arriverà a bollore abbassate la fiamma e fate sobbollire per 10 minuti (mantenendo sempre il coperchio). Trascorso questo tempo lessate la seppia per circa 20 minuti, i calamari per 5 minuti e i gamberetti per 3 minuti.

Tagliate le seppie a listarelle, i calamari ad anelli, sgusciate i gamberetti e infine spellate la testa del polpo; tagliate la testa a listarelle e i tentacoli a fettine di 4-5 mm. Mettete i pezzetti di polpo in una ciotola e aggiungete le seppie, i calamari e i gamberetti. Emulsionate l’olio con il succo di limone spremuto, poi su un tagliere, con la mezzaluna, tritate le foglie di prezzemolo con l’aglio.

Condite l’insalata di mare con l’olio e il trito e mescolate bene e regolate di sale. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora e poi potrete servire in tavola la vostra insalata di mare… buon appetito!

Leggi anche la ricetta delle linguine all’astice!

Autore

Redazione

Redazione

Redazione SBT Magazine

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Assicurati di inserire tutti i dati obbligatori. Il codice HTML non è ammesso