Giornata della Terra

Earth Day 2018, gli eventi per la Giornata della Terra

 Giornata della Terra 2018: domenica 22 aprile appuntamenti in diverse località delle Marche.

Domenica 22 aprile sarà l’Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra 2018. Anche quest’anno questa giornata verrà celebrata in tutta Italia attraverso numerosi eventi ed iniziative, volti a discutere di soluzioni sulla questione dell’inquinamento e sensibilizzare i cittadini alla tutela dell’ambiente.

La storia dell’Earth Day

La Giornata della Terra, dal 1970, si celebra ogni anno il 22 aprile, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera. L’Earth Day nacque su iniziativa delle Nazioni Unite per sottolineare l’importanza e la necessità di conservare le risorse naturali della Terra e, negli anni, è diventata un avvenimento informativo ed educativo; un’occasione, per gli ecologisti, per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di suolo, aria e acqua, la distruzione degli ecosistemi, le specie di animali e piante in via di estinzione,  l’esaurimento delle risorse non rinnovabili…

 

Leggi anche: Ambiente, la questione dei vincoli paesaggistici

 

Tra le soluzioni proposte vi sono, ovviamente, il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali (es: il petrolio e i gas fossili), il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat vitali e la protezione delle specie in pericolo.

Giornata della Terra 2018 nelle Marche

Nella nostra regione sono stati organizzati molteplici eventi in occasione della Giornata Mondiale della Terra. Ecco una selezione degli appuntamenti più interessanti.

Camping Vettore Montegallo (Parco Nazionale dei Monti Sibillini) – Roccafluvione (AP)

“Sibilla Day”, evento per la promozione del territorio dei Monti Sibillini attraverso la Sibilla, figura spirituale e madre natura. Programma:

Ore 10 – Passeggiata e Colazione a Montegallo, aperitivo e degustazione di prodotti tipici.

Ore 13 – Sibilla Lunch, con le ricette di Francesco Cardone Chef

Ore 16 – Talk Show televisivo con il regista Maurizio Bargiacchi

L’economia del futuro deve puntare sulla natura, sui prodotti naturali, sull’agricoltura e sull’artigianato: è una benedizione per la Regione Marche avere questi prati, queste montagne, questo stupendo e misterioso paesaggio ancora incontaminato. Per questo motivo la ripartenza deve essere legata alla valorizzazione di questi stupendi luoghi, soprattutto attraverso la storia e il leggendario mito della Sibilla, una Sibilla regina e madre naturale di questo stupendo territorio.

Evento organizzato da Centralia, di Janka e Maurizio Bargiacchi.

San Severino Marche  – Film “Una Scomoda Verità 2” e dibattito

Al Teatro Italia di San Severino Marche, a partire dalle ore 17, si terrà un incontro pubblico per promuovere la formazione di una nuova coscienza ambientale. Sarà proiettato il film “Una Scomoda Verità 2”, realizzato dall’ex vicepresidente degli Stati Uniti, Al Gore.

Il documentario mostra le conferenze e gli incontri di Al Gore e accompagna la narrazione e le sue riflessioni con immagini molto significative. Al termine della proiezione, il consigliere comunale Pier Domenico Pierandrei, climate reality leader, sarà a disposizione del pubblico in sala per un dibattito sui temi analizzati nel documentario.

Osimo – “Armonie dal Profondo”

Ad Osimo “Armonie dal Profondo”: un tour guidato alle cavità di piazza Dante e Riccioni in cui si potrà entrare nel cuore delle grotte e lasciarsi avvolgere da sonorità magiche, grazie alle performance musicali di Prem Sudeva.

Prem Sudeva, alias Marco Bandera, è musicista, compositore e artista di strada, un “seminatore di note, sogni, emozioni”. Musicista da circa 30 anni, nel 2014 suona l’handpan, che unisce alle altre passioni della sua vita: la meditazione e lo yoga. Ci sarà infine un laboratorio musicale in cui ascoltare grazie le sonorità delle campane tibetane e sperimentare l’efficacia dei mantra.

Alba Adriatica – Laboratorio WWF di educazione ambientale per bambini

Alba Adriatica celebrerà la “Giornata mondiale della Terra” con due iniziative, per adulti e bambini, promosse dal Comune e a cura della Pro Loco Spiaggia d’Argento:

Venerdì 20 aprile alle 21

Presso la Sala Lettura della Biblioteca Comunale si terrà l’incontro “Alla scoperta delle erbe amich”, con gli interventi di Filippo Torzolini, responsabile del Giardino Officinale di Santa Maria di Propezzano di Morro d’Oro, e dell’operatrice culturale Paola Donatelli.

Torzolini parlerà delle proprietà delle erbe aromatiche, essenziere e medicinali e dei loro benefici nella vita di tutti i giorni, Donatelli esporrà brevemente il ruolo degli orti e dei giardini nella letteratura dai giardini dell’antichità, come quelli descritti da Omero nell’Odissea per arrivare ai giorni nostri, con un ironico Andrea Camilleri. Al termine dell’incontro sarà offerta una degustazione a tema dalla Via del Gusto di Alba Adriatica.

Sabato 21 aprile alle 10:30

I bambini dai 6 agli 11 anni sono invitati a partecipare al laboratorio di educazione ambientale condotto dai volontari del WWF – Sezione di Teramo per conoscere la flora presente nel parco di Villa Flaiani.
In caso di maltempo il laboratorio si terrà nella sala lettura della Biblioteca Comunale.

Tutti gli incontri, pubblicati anche sul sito dell’Earth day Italia, sono gratuiti. Per il laboratorio di educazione ambientale occorre prenotare al numero 3497594945.

Autore

Antonino Neri

Antonino Neri

Romano, classe '84, giornalista pubblicista. Appassionato patologicamente di calcio e tecnologia, cerco di ampliare il mio bagaglio. Anche quello culturale. Amo il cinema, la musica dal vivo e, ovviamente, viaggiare. Un caporedattore anni fa mi disse "bisogna lavorare presto e bene": nel tentativo di seguire ogni giorno il suo prezioso insegnamento, cerco di godermi al meglio ogni attimo...

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Assicurati di inserire tutti i dati obbligatori. Il codice HTML non è ammesso